Attivazione servizio richiesta massiva certificati

Attivazione servizio richiesta massiva certificati
Servizio in regime transitorio fino a quando le pubbliche amministrazioni ed ai gestori di pubblici servizi non avranno stipulato le relative convenzioni o fino a quando le stesse non si saranno accreditate al sistema AVCpass i certificati andranno richiesti agli uffici locali del casellario giudiziario attraverso apposito applicativo (procedura certificazione massiva).
NOTA BENE: Ogni PPAA o Gestore di pubblico servizio deve indicare un indirizzo PEC che sarà associato ad un referente / responsabile per tutte le richieste inviate da quella struttura.
Dopo aver compilato il modulo online di attivazione, verrà inviato un messaggio email contenente il link per il download del software "NSC-Massive" con il relativo manuale di utilizzo direttamente dal sito del Ministero della Giustizia.
Per informazioni e problematiche dell'applicativo rivolgersi all'help desk del Casellario: 06 97996200 disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17.30 ed il sabato dalle 8:30 alle 13:00. e-mail: casellario.centrale@giustizia.it
In caso di problemi interni occorre ci si rivolga alla propria assistenza tecnica/informatica.
Scarica la F.A.Q. relativa al servizio di richiesta massiva di certificati del Casellario Giudiziale.
Compilare il modulo sottostante

DATI DELL'ENTE RICHIEDENTE

Tipologia Ente
Denominazione
Provincia
Comune
Telefono
Fax
Account Email PEC

DATI DEL REFERENTE DELL'ENTE

(Unico responsabile delle richieste inviate tramite account Email PEC specificato)

Cognome
Nome
Indirizzo di posta elettronica
Codice di verifica

1. I dati personali forniti potranno essere trattati unicamente per le finalità connesse ai servizi del sito procura.trento.it e alle attività della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trento in conformità a quanto stabilito dall'articolo 11 del D.Lgs. n. 196/2003.
2. Titolare del trattamento dei dati è la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trento, Largo Pigarelli, 1 - 38122 Trento, alla quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti di cui all'articolo 7 del D.Lgs. citato.
3. Ho fornito dati veritieri, ho preso atto delle disposizioni di cui all’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445 e sono consapevole delle eventuali sanzioni, penali e/o civili, previste per le ipotesi di dichiarazioni mendaci, falsità in atti e uso di atti falsi, nonché della possibilità che siano eseguiti controlli sulla veridicità di quanto dichiarato (art. 71 D.P.R. cit.).
4. Mi impegno a non comunicare, diffondere, condividere o rendere accessibili, in qualsiasi forma, le mie credenziali (username e password) a terzi
5. Mi impegno ad utilizzare le informazioni presenti nei certificati esclusivamente per le esigenze d’ufficio ed a non divulgarle a persone estranee al procedimento;
6. Ho inoltrato la richiesta di certificati a seguito di specifico incarico della mia amministrazione.

dichiaro di aver preso visione, di attestare ed accettare le condizioni sopra riportate

Servizi